Il frantoio

macine
presse
pressa

Il frantoio oleario dell'Azienda Agricola Savino è un impianto a conduzione familiare che utilizza ancora oggi le tecniche manuali di una volta per la molitura delle olive provenienti dagli uliveti di famiglia. Gli olivicoltori di Altamura e dintorni condividono appieno il sistema tradizionale impiegato tanto che il frantoio è divenuto nel tempo punto di riferimento di gran parte della produzione locale ormai da quasi cinquant'anni.

Dopo la raccolta, effetuata con brucatura a mano, le olive vengono trasportate al frantoio e depositate in bins forati, i quali permettono la traspirazione del frutto. Le olive vengono molite entro le 24 ore per garantire un extravergine di bassa acidità, con la "molazza" (macina in pietra di granito), metodo tradizionale che mantiene integre le caratteristiche organolettiche originarie del frutto. La pasta ottenuta dalla molitura delle olive, dopo una breve gramolazione a temperatura controllata al fine di non compromettere la qualità del prodotto, viene distribuita su appositi dischi di fibra chiamati fiscoli, quindi poi sottoposta a pressatura dai torchi oleari.Il succo di oliva ottenuto dalla torchiatura viene infine separato dall'acqua di vegetazione delle olive tramite il separatore, sfruttadone il diverso peso specifico.

Abbiamo così ottenuto il tanto faticato olio extravergine dell'Azienda Agricola Savino, la quale garantisce un olio extravergine delicato, dal sapore fruttato e colore verde-oro naturale, ottimo per condire qualsiasi pietanza o aggiungere un nuovo sapore ai piatti tradizionali.